Politica della Qualità

Politica per La Qualità

Costituisce impegno della Direzione di LibConsulting il raggiungimento dei seguenti obiettivi:

  • Fornire servizi di consulenza di alta qualità in relazione ai costi e ai requisiti contrattuali concordati con i clienti;
  • Investire in progetti di innovazione tecnologica e di ricerca nel settore dell’ICT; in tale ambito, creare una apposita struttura organizzativa interna dedicata alla ricerca industriale;
  • Mantenere come focus dell’attività lavorativa la soddisfazione delle esigenze del Cliente e la fornitura di prodotti/servizi di qualità, in particolare intensificando le azioni ed il reporting per i clienti acquisiti, in ottica di una loro maggiore fidelizzazione;
  • Avviare la presenza di Libconsulting nel settore della progettazione industriale e nella progettazione di sistemi di sicurezza;
  • Mirare all’ottenimento di contratti di realizzazione di sistemi software “chiavi in mano”: dalle specifiche alla progettazione, dalla codifica al test, fino alla validazione e consegna;
  • Incrementare l’attività di sviluppo prodotti prototipali da presentare ai potenziali Clienti;
  • Consolidare la presenza di LibConsulting nel settore della Difesa;
  • Intensificare l’uso degli indicatori di processo;
  • Valorizzare le risorse umane, investendo su di esse e promuovendo l’unità di intenti;

Continuare nel perseguire il miglioramento continuo come filosofia complessiva della gestione a tutti i livelli organizzativi.

Il livello di qualità desiderato prevede necessariamente l’impegno di ciascuna funzione che concorre alla definizione ed alla realizzazione dei prodotti e dei servizi resi: in quest’ottica, la Direzione Generale conferma che ogni funzione è responsabile della qualità della propria attività, del raggiungimento degli obiettivi prefissati dall’azienda e dei risultati ottenuti.Le funzioni principali, i loro compiti, i requisiti professionali che devono possedere, sono chiaramente definiti e rispettati, per garantire una struttura funzionale, consapevole e moderna.

La normativa UNI EN ISO 9001:2008 e successive modifiche indicano il programma di assicurazione della qualità, che deve essere messo in atto per garantirne i requisiti essenziali ai suoi fini.

Il sistema di qualità, reso operante, stabilisce compiti, responsabilità e interfacce di ogni funzione aziendale concorrente direttamente al raggiungimento e mantenimento del livello di qualità nel rispetto dei costi previsti.

L’applicazione dei criteri illustrati nel presente Manuale, la verifica della loro efficacia ed il loro aggiornamento sono garantiti dalla Direzione Generale, che a tal fine si avvale della funzione Gestione Qualità.

La funzione Gestione Qualità agisce in questo sistema con un ruolo di integratore delle diverse funzioni definendo/concordando gli standard e le procedure, la cui ottemperanza da parte di tutte le funzioni aziendali garantisce il raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Tutto il personale a qualsiasi livello, è responsabile della puntuale applicazione delle prescrizioni contenute nel presente manuale e delle procedure da esso richiamate.

Pertanto ciascuno è responsabile, in funzione delle proprie mansioni, della qualità del sistema aziendale e dei prodotti e servizi da fornire. Nel contempo l’azienda assume l’impegno di mettere a disposizione delle proprie risorse gli strumenti necessari affinché esse possano ottemperare a tale compito.

Inoltre per tutte le problematiche inerenti la 626/94 e successive modifiche (D.Lgs.81/08) ed integrazioni l’azienda si impegna a fornire ed a mantenere costantemente mezzi e condizioni adeguate di lavoro per l’espletamento delle proprie attività, coinvolgendo nella logica della formazione ed informazione i lavoratori, la Direzione, i fornitori e tutti i clienti.Tutto ciò sarà attuato con la continua sensibilizzazione delle funzioni preposte alla prevenzione dei rischi ed ad un continuo soddisfacimento della normativa vigente.

Le risorse umane sono un patrimonio di ogni azienda ed in tale ottica LibConsulting intende trattarle, favorendo i processi di miglioramento continuo scaturiti dalla formazione e dall’addestramento.

In un panorama altamente competitivo è indispensabile che tutti i lavoratori e collaboratori dell’azienda siano pronti a rispondere alle esigenze che nascono all’interno ed all’esterno dell’azienda, perciò è fondamentale introdurre dei criteri di qualificazione delle singole funzioni, percorsi guidati di crescita e di qualificazione aziendale rispondendo a requisiti di soddisfazione delle risorse umane e di soddisfazione del cliente.

L’azienda si impegna a creare dei piani di addestramento e formazione almeno con scadenza annuale secondo le richieste interne ed esterne più valide e si propone di valutare l’efficacia di tale pianificazione attuata.

Con l’approvazione della presente dichiarazione la Direzione di LibConsulting si assume l’impegno di rendere operative le metodologie e di garantirne l’applicazione.

LibConsulting assicura altresì che la Politica della Qualità sia patrimonio di ogni singolo componente mediante la pubblicazione della stessa sul sito aziendale www.libconsulting.it.

La Politica per la qualità viene discussa periodicamente in occasione del Riesame della Direzione ed eventualmente aggiornata. Gli obiettivi particolari derivati dai macro-obiettivi qui definiti, sono indicati in tale sede e costituiscono la linea guida per l’attività aziendale.